domenica 6 dicembre 2015

Filler delle mie brame…come rimanere giovani, con qualche aiutino


I fillers sono prodotti che permettono l’aumento o modellamento delle labbra, degli zigomi, del mento, della fronte e di correggere solchi naso-labiali e rughe periorbicolari (zampe di gallina) e peribuccali (rughe perpendicolari alle labbra). Il prodotto più utilizzato a questo scopo è l’acido jaluronico.
La vasta disponibilità sul mercato di filler formulati con acido ialuronico a concentrazioni differenti ha permesso di soddisfare molteplici richieste estetiche, spaziando dalla correzione delle piccole rughe d’espressione all’aumento volumetrico di labbra e zigomi. Questi prodotti si adattano alle necessità individuali, per cui è possibile ottenere risultati personalizzati con le diverse tecniche di iniezione.
L’acido jaluronico viene iniettato sottopelle attraverso siringhe sterili dotate di aghi molto sottili: le iniezioni vengono normalmente eseguite in regime ambulatoriale, e il fastidio percepito durante il trattamento è sopportabile.
Il risultato è immediato e non comporta problemi di vita di relazione per il paziente in quanto le tecniche di infiltrazione sono semplici se eseguite da mani esperte e non necessitano di alcun tipo di anestesia.
Il prodotto è completamente riassorbibile, la durata è variabile e dipende dal prodotto utilizzato, può andare da 5/6 mesi a un anno. Il graduale riassorbimento del filler da parte della pelle rende necessaria la periodica ripetizione delle iniezioni per mantenere il risultato ottenuto.
A differenza di altri prodotti, i fillers all’acido jaluronico non generano, normalmente, reazioni allergiche: per questa ragione, non è necessario sottoporsi al test intradermico preliminare.
Si può interrompere in qualsiasi momento il trattamento, il prodotto iniettato verrà riassorbito e si ritornerà al normale invecchiamento della pelle con la presenza di rughe o solchi come prima dei trattamenti.
Il prezzo della correzione può essere variabile e dipende dalla quantità e dal tipo di prodotto utilizzato. Il prezzo per singola fiala di acido jaluronico va da 200 euro fino a 400 euro.

Nessun commento:

Posta un commento