giovedì 12 novembre 2015

Soffri in continuazione di emicrania? Un piercing particolare può aiutarti


Dimenticate pure gli antidolorifici e altri rimedi per contrastare l'emicrania, basta un piercing. 
Questo è quanto sostengono sul web molti utenti che soffrivano di emicrania cronica e che, dopo essersi messo nell'orecchio il cosiddetto 'Daith Piercing', giurano di essersi lasciati alle spalle i fastidiosi dolori di testa. 
Questo piercing è molto particolare, dal momento che attraversa la parte più profonda della cartilagine dell'orecchio, l'elice.  
I medici, però, raccomandano prudenza. Il dottor Thomas Cohn ha dichiarato a Metro: "Non c'è alcuna conferma scientifica che questo tipo di piercing possa funzionare, servono degli studi approfonditi. La zona interessata dal 'Daith' è la stessa che viene trattata in agopuntura per combattere l'emicrania cronica. Molti pazienti sostengono di aver risolto il grosso dei loro problemi, quindi potrebbe anche rappresentare una soluzione efficace ed economica, ma non possiamo affermarlo con certezza". 

Nessun commento:

Posta un commento