domenica 13 settembre 2015

Make up da Oscar: il rossetto per labbra degne di Sophia Loren


Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno annunciato pochi giorni fa sul loro profilo Instagram una collaborazione con Sophia Loren per la realizzazione del rossetto dell’anno dedicato alla diva: il rossetto Sophia Loren N. 1.
Sophia Loren, icona di bellezza senza tempo e amata per fascino e personalità prorompenti, ancora oggi ci rappresenta in tutto il mondo. Nel corso degli anni sono moltissimi gli stilisti che si sono ispirati a lei per le loro collezioni, cercando di portare sulle passerelle anche solo una piccola parte di quella femminilità tutta mediterranea.
Rosso ciliegia, questo il colore del già celebre lipstick, la cui nuance è assolutamente destinata a fare tendenza. Labbra, quelle di Sophia, che hanno fatto la storia, e che hanno incontrato gi attori del mondo più belli e bravi. E che oggi si tingono nuovamente di un colore assolutamente trendy.
Ma perché rosso ciliegia? È Sophia stessa a raccontarlo, in un aneddoto tirato fuori con passione e tenerezza dalla scatola dei suoi ricordi più intimi: il primo “rossetto” infatti (al cento per cento naturale) era proprio di quel colore. La casa di Pozzuoli sicuramente povera di cibo era invece ricca di gerani! E i cui petali, schiacciati sulle labbra, garantivano come risultato un make-up improvvisato ma a dir poco perfetto, per quella ragazzina ancora lontana dal successo e tanto magra da essere soprannominata “Stuzzicadenti”.
Proprio da quel ricordo, quindi, l’idea di accettare la proposta dei due celebri stilisti, e di prestarsi ad un’operazione commerciale di cui i tre si dicono orgogliosissimi. Già parte fondamentale del make-up  primavera estate 2015, anche per questo autunno quindi via libera alla tonalità cosiddetta “flamingo”, bellissima da portare con un incarnato naturale in pieno contrasto, ma anche con un volto illuminato dai postumi dorati dell’estate in uscita.
In entrambi i casi la resa è davvero stupenda, anzi, oseremmo dire da Oscar. 

Nessun commento:

Posta un commento