domenica 7 giugno 2015

Bellezza: la cura di unghie e mani in pochi step


Prendersi cura del proprio corpo è un’azione che si svolge quotidianamente ormai da secoli. Lo facevano gli antichi romani, i greci e gli egiziani in particolar modo, con metodi naturali ed essenziali.
La bellezza riguarda soprattutto i dettagli, ogni giorno utilizziamo e mettiamo in primo piano le mani, rendendole protagoniste in qualsiasi tipo di movimento. Se volete donargli un po’ di sane coccole bastano veramente pochi step, per ripristinare lucentezza e benessere.
Il primo passo è quello di eliminare lo smalto dalle unghie e sciacquare delicatamente i residui di acetone, questo infatti potrebbe provocare secchezza. Successivamente bisogna preparare un “bagno” tiepido per ammorbidire cuticole e anti-estetiche pellicine, che andremo a sistemare subito dopo. Essenziale è lo scrub per le mani, aiuta ad eliminare le cellule morte.
Fondamentale si rivela anche l’idratazione delle unghie, infatti massaggiando dell’olio d’oliva leggermente riscaldato, aiuta a nutrire e a rinforzare quest’ultime, mentre per le mani basta una semplice crema. Dopodichè si puo’ passare tranquillamente a stendere lo smalto, tenendo sempre in mente di utilizzare una base trasparente, che funge da antimacchia e un top coat, per un risultato più duraturo.
Evitate invece di lavare le mani troppo spesso e durante il risciacquo del sapone, meglio utilizzare dell’acqua fredda. Mai sovrapporre gli smalti, ed è bene preferire la lima alla forbicina per accorciare la misura delle unghie.

Nessun commento:

Posta un commento