domenica 3 maggio 2015

Sgombri con olive


Ingredienti

4 sgombri da 300 g l'uno
100 g di olive nere
aceto di vino bianco
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
4 fette di pane casereccio
2 spicchi di aglio
sale
pepe

Preparazione

Pulite i pesci, facendo una piccola incisione nel ventre e asportando le interiora, poi lavateli bene e mettete una presa di sale e una macinata di pepe all'interno di ognuno.
Versate un filo di olio sul fondo di una pirofila abbastanza grande da contenere gli sgombri senza che si sovrappongano. Adagiateveli, poi irrorateli con un filo di olio e 1 bicchiere di aceto.
Insaporiteli con sale e pepe e spargetevi sopra le olive snocciolate. Mettete in forno già caldo a 180° e cuocete per circa 20 minuti, voltando i pesci a metà cottura.
Fate dorare le fette di pane nel tostapane. Toglietele e, ancora calde, strofinatele con gli spicchi di aglio, continuando finché l'aglio sarà quasi sfatto.
Disponete i crostoni su un piatto caldo, poi irrorateli con il fondo di cottura dei pesci e adagiatevi sopra gli sgombri, che avrete privato della testa e aperto a libro, eliminando la lisca centrale.

Nessun commento:

Posta un commento