domenica 22 marzo 2015

Primer make up: ecco come si usa


Il primer è una base da stendere dopo l’applicazione e asciugatura della crema viso; la sua funzione principale è quella di far durare più a lungo il trucco (grazie all’effetto barriera che crea tra il make up e il sebo della pelle) e rendere la pelle più liscia, compatta e uniforme, in modo da non far penetrare i prodotti nelle linee d’espressione; ne esistono davvero vari tipi in commercio:
– correttivi: che permettono di riparare, proprio come fa un classico correttore, le macchie della pelle, infine, quelli colorati che, in base alla nuance, hanno funzioni specifiche. Se sono verdi servono a coprire i rossori, rosa per regalare un effetto salute alle pelli spente e lilla per eliminare i grigiori della pelle invernale.
– per viso: che, nella maggior parte dei casi, ha la consistenza di un gel trasparente e serve a facilitare l’applicazione del fondotinta e a farlo durare tutta la giornata. Inoltre, rende la pelle liscia e compatta per applicare al meglio il fondotinta. In commercio ne esistono di diversi tipi da scegliere a seconda dell’età e del tipo di pelle.
– opacizzanti e/o oil free per chi ha la pelle grassa/mista
– illuminanti, per rendere la pelle più luminosa, soprattutto per le pelli mature
– colorati, ad esempio quelli verdi servono per minimizzare rossori e couperose, quelli rosa servono a chi ha un colorito spento, ecc.
– specifico per occhi, questo prodotto leggero e trasparente si applica prima dell’ombretto per evitare che si formino quelle brutte linee in corrispondenza delle pieghe della palpebra. Il primer occhi crea una base uniforme sulla quale il trucco si sfuma meglio, rendendo più intensi i colori degli ombretti o delle matite.
– specifico per labbra, che serve a far durare più a lungo il rossetto. Infatti, fissa matita e rossetto ed evitare le sbavature. Si applica sulla bocca ben pulita e asciutta, di solito è di colore molto chiaro per non alterare la nuance del rossetto rossetto che andremo ad applicare
Nota negativa: la maggior parte dei primer  contiene silicone, che è la causa principale della comparsa di punti neri e brufoli, poiché “soffoca” la pelle.

Nessun commento:

Posta un commento