lunedì 30 marzo 2015

Le uova non sono tutte uguali: ecco di che colore sono quelle più sane


Le uova non sono tutte uguali, e neanche tutte dello stesso colore. La tonalità assunta dal tuorlo, infatti, la dice lunga sullo stato di salute dell'animale che le ha deposte.
La maggior parte delle uova in commercio hanno un tuorlo giallo (al centro nella foto), ciò significa che le galline vengono allevate con mangimi economici. Il colorito più sano e desiderabile, secondo quanto dice la dottoressa Hilary Shallo Thesmar ,direttore dei programmi di sicurezza alimentare per l'Egg Nutrition Center (ENC), è quello arancione scuro, prodotto con alta probabilità da galline ruspanti. "Le galline ruspanti - spiega - hanno la possibilità di mangiare cibi più riccamente pigmentati, e questi pigmenti vengono poi trasferiti al tuorlo".
Variando l'alimentazione degli animali non cambia solo il colore del tuorlo, ma anche l'apporto di nutrienti. Mentre la quantità di proteine e grassi rimangono identiche indipendentemente dal colore, i tuorli più scuri indicano la presenza di xantofille e acidi grassi omega-3 nella dieta della gallina.  Le prime si trovano nelle verdure a foglia verde scuro come gli spinaci, ma anche ortaggi come zucchine, broccoli e cavolini di Bruxelles. Gli acidi grassi Omega-3 sono fortemente concentrati nei semi di lino e nelle alghe di mare.
L'ENC, tuttavia, afferma che "le uova da allevamento non differiscono dalle uova ruspanti in termini di valore nutritivo o livello di colesterolo".

Nessun commento:

Posta un commento