martedì 11 novembre 2014

Medaglioni di salmone al forno



Ingredienti

4 tranci di salmone fresco (spessi circa 2-3 cm)
4 patate novelle
un ciuffo di prezzemolo fresco
olio di oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione

I medaglioni di salmone al forno sono un secondo piatto gustoso e facilissimo, realizzato con tranci di salmone in crosta di patate. Che bontà, ma che bontà! Provati una volta e già rifatti almeno tre per cene con gli amici :) Una volta formato il medaglione di salmone dal trancio, è un gioco da ragazzi perché dovete solo condire e infornare. Tutti mi hanno fatto i complimenti, anche perché i medaglioni di salmone si mangiano con gli occhi tanto sono belli…
Ah! Vi avevo detto che sarei andata a Londra per qualche giorno? Sono appena tornata! Mi sono drogata di food shopping e, a proposito di salmone, ho mangiato i bagel al salmone affumicato e crema di formaggio più buoni di tutta Londra! A breve condividerò con voi la ricetta :)
Fate due incisioni lungo la spina dorsale del trancio, eliminate quindi la spina dorsale senza rompere la pelle. Individuate le lische con i polpastrelli ed estraetele con la pinzetta.
Incidete leggermente la pelle sule estremità esterne a circa 5-6 cm di altezza (senza staccare la polpa dal trancio) ed eliminatela. Ripiegate quindi le due estremità di polpa verso il centro del trancio. Avvolgete lo spago da cucina intorno ai medaglioni di salmone. Fermate lo spago con un nodo ben stretto. Posizionate i medaglioni di salmone su una teglia rivestita di carta da forno, conditeli con un filo d'olio e prezzemolo.
Distribuite sulla superficie dei medaglioni di salmone le fettine sottilissime di patate e condite ancora con un filo d'olio, sale e pepe.
Infornate i medaglioni di salmone a 180° per circa 30 minuti. Quando saranno di un rosa chiaro e opaco, sfornateli e serviteli subito accompagnando con un'insalata mista.

Nessun commento:

Posta un commento