giovedì 9 ottobre 2014

I 5 segreti di bellezza dell’autunno



Tra i segreti di bellezza spunta la curcuma, ormai considerata un vero elisir di giovinezza.
Per mantenersi sempre giovani e belle, al di là della predisposizione genetica, bisogna seguire anche delle semplici regole. Ecco quali.
1. Mangiare poco. Non eccediamo con il cibo, piuttosto coccoliamoci con alimenti di buona qualità.
2. No alle merendine. Durante la giornata,evitiamo dolci, soprattutto confezionati, sono pieni di calorie e, in grandi quantità, fanno anche male. Infatti spesso contengono conservanti e sostanze come i radicali liberi, che ci fanno anche invecchiare. Bisogna cercare di fare tre pasti principali, cioè colazione, pranzo e cena e, al massimo, due spuntini salutari a base di frutta, di verdura o di yogurt, ricchi di vitamine e di sali minerali, come ferro, potassio, magnesio e fosforo che mantengono la pelle sana, tonica, vellutata e giovane.
3. No ai cibi pesanti. Durante i pasti, evitiamo i cibi che hanno bisogno di una lunga e complessa digestione, preferiamo invece la verdura. Mangiamo poi la carne massimo tre volte a settimana.
4. Le mandorle. Non sottovalutiamo questo prezioso frutto. Quattro mandorle al giorno sono un’autentica fonte di giovinezza. Infatti sono ricche di vitamina E, che aiuta la pelle a rimanere giovane e morbida.
5. La curcuma. In India è uno degli ingredienti base di molte ricette. Ma la sua polvere è usata non solo per insaporire i piatti. Serve anche per decorare e colorare mani e viso delle spose, perché nel loro giorno più bello vogliono avere la pelle che, grazie al suo colore giallo oro, letteralmente, brilla. Usata sia in cucina, che come maschera per la pelle, sembra essere ricca di principi attivi capaci di mantenere la il nostro viso giovane e splendente. E poi… è anche buona!

Nessun commento:

Posta un commento