sabato 13 settembre 2014

Torta di pandoro al vino passito



Ingredienti

200 g Pandoro
Sale
4 Uova
60 g Uva Sultanina/uvetta Uva Secca
1.5 dl Vino Passito
60 g Zucchero
1 ci Cannella

Preparazione

Spezzettate 200 g di pandoro, mettetelo in una ciotola, bagnatelo con 1,5 dl di vino passito e fatelo ammorbidire. Lasciate a bagno 60 g di uvetta in una tazza con acqua tiepida per 10 minuti. Intanto, sgusciate 4 uova, separando i tuorli dagli albumi, mettete i primi in una terrina, aggiungete 60 g di zucchero e lavorateli con un cucchiaio di legno fino a quando saranno chiari e spumosi. Incorporate l'uvetta scolata e asciugata, un cucchiaino di cannella in polvere e il pandoro leggermente strizzato. Mescolate accuratamente, aggiungete i 4 albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolandoli dal basso verso l'alto per non smontarli. Trasferite il composto in uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro rivestito con carta da forno, mettetelo nel forno gia caldo a 200? e cuocete per circa 35 minuti. Togliete la torta dal forno, fatela raffreddare, sformatela e cospargetela abbondantemente di zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento