lunedì 23 giugno 2014

Sesso per bruciare calorie, ecco come affrontare la prova facendo l'amore


Il sesso è considerabile un'attività fisica come tante e come tale porta allo smaltimento delle calorie. Bisogna ricordare che con un normale amplesso, della durata di circa dieci minuti, in cui si attua la classica posizione del missionario, si possono bruciare dalle 200 alle 300 calorie. Invece con l’attività sfrenata, quella più movimentata per intenderci, si potranno consumare un numero più elevato di calorie.  I sessuologi hanno creato una tabella in cui sono elencati i principali movimenti che vengono fatti durante l'atto sessuale e il numero di calorie che portano a bruciare.
Slacciarle il reggiseno fa consumere 12 kcal, farlo con una mano sola 47 kcal.
Spogliare completamente la partner passiva fa bruciare 80 kcal, mentre se si tratta di un uomo sono 95 kcal.
Venti minuti di preliminari (per lui) equivalgono ad un consumo di 107 kcal, mentre per lei a 87 kcal.  Durante il rapporto 10 minuti nella posizione del missionario fanno bruciare 250 kcal, mentre 10 minuti di rapporto sessuale con lei sopra portano per la donna a un dispendio di 300 kcal e l'uomo 130 kcal.
Dieci minuti di rapporto sessuale in piedi fanno consumare fino a 600 kcal.

Nessun commento:

Posta un commento