domenica 15 giugno 2014

Insalata di riso con tonno e piselli



Ingredienti

180 g di riso superfino
80 g di tonno sott'olio
80 g di prosciutto cotto in una sola fetta
100 g di Emmental
60 g di olive verdi snocciolate
150 g di piselli surgelati
2 uova sode
1 pomodoro sodo
1 peperone arrostito
4 cetriolini agrodolci
aceto di vino bianco
olio extravergine di oliva
sale e pepe

1) Cuoci il riso. Porta a bollore abbondante acqua nella pentola e aggiungi il sale. Immergi il riso e cuoci per 15-18 minuti circa o per il tempo indicato sulla confezione, mescolando di tanto in tanto. Scola il riso al dente, passalo sotto un getto d'acqua, fallo sgocciolare bene nello scolapasta per 10 minuti circa, mescolandolo di tanto in tanto con un cucchiaio di
legno per non farlo attaccare. Quindi stendilo su un telo ad asciugare. 
2) Pulisci le verdure. Porta a bollore abbondante acqua bollente nella pentola, salala e butta i piselli. Cuocili per una decina di minuti a fuoco moderato, poi scolali bene e trasferiscili nella ciotola. Sgocciola i cetriolini e tagliali a rondelle, dividi a meta il pomodoro, privalo dei semi e taglialo a dadini. Spella il peperone e taglialo a striscioline. Scola il tonno dall'olio
di conservazione e sbriciolalo leggermente. Taglia a cubetti l'Emmental e il   prosciutto  cotto. Riunisci questi ingredienti nella ciotola con i piselli. 
3) Completa l'insalata. Trasferisci il riso freddo nella ciotola con gli altri ingredienti, aggiungi le olive e mescola. Condisci con un pizzico di sale, pepe, 1 cucchiaio di aceto (o, se preferisci, con il succo di 1/2 limone) e 3-4 cucchiai di olio e mescola con un cucchiaio di legno. Trasferisci il riso in frigorifero e lascialo riposare per mezz'ora circa.  Porta in tavola  l'insalata, dopo averla decorata con le uova sode tagliate a spicchi.

Nessun commento:

Posta un commento