domenica 11 maggio 2014

Gnocchetti di zucca al profumo di salvia



Ingredienti per 4 persone:

800 g di zucca gialla
100 g di farina bianca
1 uovo; 50 g di grana padano grattugiato
20 g di burro; noce moscata
salvia; 1 cipollotto
olio extravergine di oliva; sale

Preparazione: 1 ora e mezzo circa

Mondate la zucca, lavatela e avvolgetela in un foglio di carta d'alluminio.
Ponetela in forno caldo per circa 20 minuti. Poi passatela nello schiacciapatate. Mescolate il ricavato con la farina e formate una fontana. Al centro di questa, lasciate cadere un uovo sgusciato, unite la noce moscata e un pizzico di sale.
Amalgamate per bene il tutto e formate dei lunghi pezzi cilindrici che poi taglierete a tocchetti di circa 2 cm per formare gli gnocchetti. Disponete i pezzettini su un vassoio infarinato, distanziati tra loro.
Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata e scolateli via via che vengono a galla.
Nel frattempo preparate il condimento facendo scaldare il cipollotto nell'olio. Poi unite il burro e, infine, la salvia, badando a non far friggere gli ingredienti.
Mescolate gli gnocchetti con la salsina e spolverizzate con il formaggio grattugiato.
Grazie al basso contenuto calorico, la zucca si presta a moltissime preparazioni. Il betacarotene in essa contenuto è importantissimo per contrastare l'azione dei radicali liberi. In generale, i caroteni sono preziosi per la salute degli occhi e della pelle.

Nessun commento:

Posta un commento